Sopralluogo ai sensi del D.Lgs. 81/08 presso il Centro Elettronico Polizia Stradale

Sopralluogo ai sensi del D.Lgs. 81/08 presso il Centro Elettronico Polizia Stradale

Roma, 22 maggio 2024

Oggetto: Sopralluogo ai sensi del D.Lgs. 81/08 presso il Centro Elettronico Polizia Stradale

Cari colleghi,

questa mattina, alle ore 09:30, presso il Centro Elettronico Polizia Stradale (CEPS) del Servizio Polizia Stradale della Direzione Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato, si è svolto un sopralluogo nei luoghi di lavoro, in conformità all’art. 18 del Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81.

Durante la riunione, il dott. Salvarani ha illustrato le attività svolte per l’adempimento del D.Lgs. 81/08, passando poi la parola al RSPP, che ha descritto tecnicamente la nuova piattaforma SicurPol81. In seguito all’uscita del Servizio Polizia Postale da questa Direzione Centrale e alla costituzione della nuova Direzione Centrale per la Polizia Scientifica e la Sicurezza Cibernetica, è stata considerata l’adozione del nuovo sistema di valutazione del rischio “SicurPol81”. L’incontro aveva lo scopo di analizzare, valutare e condividere la “bozza” del nuovo Documento di Valutazione dei Rischi (DVR).

I rappresentanti presenti hanno apprezzato il lavoro svolto dall’Amministrazione e la programmazione degli ulteriori interventi per l’inserimento dei dati sulla piattaforma.

Durante il sopralluogo presso gli ambienti di lavoro del CEPS di Settebagni, sono stati rilevati i seguenti punti:

Piano Quarto — Marsarda:

  • Luogo idoneo allo svolgimento dell’attività lavorativa, ma non utilizzato. Non sono state rilevate osservazioni.

Piano Terzo — Locale in uso alla Società Accenture:

  • Gli RRLLS hanno chiesto se esiste il DUVRI con le società esterne. Il RSPP ha comunicato che, vista la natura dell’attività lavorativa, analoga a quella del personale esterno, non è necessario il DUVRI.
  • Gli RRLLS hanno richiesto informazioni sul DVR delle società esterne, in relazione al piano di emergenza e evacuazione. Il RSPP si è riservato di comunicare in seguito.

Piano Secondo — Uffici per il personale della Polizia di Stato in servizio presso il CEPS:

  • Nessuna criticità segnalata.

Piano Primo — Magazzini, Locali tecnici e locali in uso alle Società Accenture e Almaviva:

  • Gli RRLLS hanno segnalato la necessità di verificare gli ancoraggi delle scaffalature metalliche nel magazzino; la presenza di una placca del pavimento con linoleum rialzato che potrebbe costituire pericolo di inciampo; e la presenza di cartoni e materiale da smaltire a terra.

Piano Terra — Sale server:

  • Nessuna criticità segnalata.

Piano Seminterrato — locale chiuso al personale:

  • Nessuna osservazione aggiuntiva.

La FSP Polizia di Stato – Segreteria di Roma, continuerà a monitorare attentamente la situazione e a lavorare per garantire la sicurezza e il benessere di tutti i colleghi. Rimanete aggiornati per ulteriori sviluppi.

Roma 22 maggio 2024

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS