Esito incontro Questore del 21 giugno 2024

Esito incontro Questore del 21 giugno 2024

ESITO DELL’INCONTRO COL QUESTORE DEL 21 GIUGNO 2024

Decentramento Amministrativo dei Congedi Straordinari
È stato stabilito che la concessione dei congedi straordinari sarà decentralizzata agli uffici periferici, come i commissariati e le divisioni. Saranno i dirigenti locali a gestire tali permessi. I congedi discrezionali, invece, continueranno a essere gestiti dalla Divisione del Personale. Questo approccio, già adottato con successo in altre città, sarà ora implementato anche a Roma su indicazione del Dipartimento.

Piano Ferie
Poiché strettamente correlato al decentramento amministrativo, abbiamo chiesto che l’implementazione parta dalla fine dell’estate avendo in larghissima maggioranza già stabilito il proprio piano ferie. Indicativamente dunque sarà avviata da settembre e non dal 1 luglio affinché si possa garantire una transizione più agevole e senza problemi.

Formazione e Supporto
Al fine di gestire eventuali problematiche relative alla formazione ed all’assistenza, abbiamo sottolineato l’opportunità di centralizzare la gestione, tramite la Divisione del Personale ed i tutor e prevedendo incontri periodi anche da remoto. Per garantire l’indipendenza operativa, anche a piccoli gruppo, saranno standardizzate le guide per l’adozione dei provvedimenti.

Mobilità e Deficit degli organici
In generale è stato garantito che le perdite in organico saranno immediatamente colmate dai nuovi arrivi.
Alcuni uffici maggiormente in deficit saranno immediatamente rinforzati: Borgo, Trevi, Fidene, San Paolo, Aurelio, Ponte Milvio, Celio, Monte Mario, Sant’Ippolito, Trastevere, Università, Villa Glori, Viminale, Amministrativo Contabile, Anticrimine e Logistica per le esigenze del Corpo di Guardia. La Squadra Mobile vedrà sette unità rispetto alle tre indicate inizialmente dal Capo della Polizia, che ha anche stabilito i numeri delle Volanti e della Digos. Significativi incrementi andranno anche alle scorte che sappiamo vivono un cronico disagio relativo alla carenza di personale. Infine, per quando riguarda i commissariati ed in particolare i “distaccati”, se ne riparlerà nel posticipo dell’incontro fissato per lunedì. Il personale del dispositivo “Monza 500”, presso il commissariato di Spinaceto, sarà gradualmente sostituito.

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS