ESITO INCONTRO QUESTORE del 18/12/2023

ESITO INCONTRO QUESTORE del 18/12/2023

ESITO INCONTRO QUESTORE

Nella giornata odierna abbiamo concluso la parte restante della contrattazione riguardante gli orari in deroga. In particolare erano rimasti da definire i distretti , i commissariat i sezionali e i distaccati, in attesa dell’assegnazione dei nuovi ispettori.

Sì è stabilito che i distretti di Salario Parioli, di San Giovanni e di Monteverde rimarranno rimarranno operativi solo dalle 8:00 alle 20:00 anziché 24 ore fino a cessate esigenze.

Per i sezionali, Viminale sarà l’unico con un’apertura di 24 ore. Per i distaccati invece l’apertura H24 riguarderà Anzio e Civitavecchia, mentre Tivoli, Colleferro e Frascati avranno un’apertura dalle 8:00 alle
20:00
con la domenica aperta (garantita dagli ufficiali di PG a rotazione, nel rispetto dell’accordo nazionale quadro).

Per quanto riguarda i distretti che rimarranno aperti dalle 8:00 alle 20:00, viene concesso il terzo pomeriggio, con la domenica a rotazione tra tutto il personale che ha la qualifica di ufficiale di PG.

Per i sezionali viene concessa la deroga del terzo pomeriggio con l’esclusione dell’impiego la domenica, giorno in cui questi commissariati resteranno chiusi al pubblico.

Invece, rimarranno aperti la domenica, oltre ai sezionali sopra citati, quelli diretti con qualifica di primo dirigente, ovvero Romanina, Prati e San Lorenzo. A questi ultimi viene concesso il terzo pomeriggio, ma con l’apertura domenicale. Per quanto riguarda il settore anticrimine, viene inserito anche nella squadra investigativa esterna. Non viene concesso il terzo pomeriggio, eccetto per quest’ultima.

Per quanto riguarda Trevi Campo Marzio, le deroghe proposte non vengono concesse per il personale in servizio presso “Campidoglio” e “Senato”, ma sono confermate solo per quelli in servizio presso il “Centralino del Commissariato”. Non viene concessa la deroga per i due dipendenti della segreteria del dirigente che avrebbero dovuto fare, su base volontaria, turnazione a giorni alterni con orario 08-20. Non viene concessa la deroga richiesta dall’amministrazione per il personale al Settore Ordine e Sicurezza pubblica/Attività di Prevenzione, e controllo del territorio. Sempre non concessa la deroga per il personale addetto al controllo del territorio denominato “TREVI 20″. Naturalmente ove non
sono state concesse le deroghe gli orari saranno quelli previsti dal vigente ANQ.

Il comunicato in pdf

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS